Prospettive e stakeholder


Il livello di conoscenze e competenze raggiunto permettera` ai laureati nel corso di laurea magistrale in Lingue e culture per la comunicazione e la cooperazione internazionale di svolgere attivita` professionali, anche con funzioni di elevata responsabilita`, in ambito transnazionale, nelle organizzazioni (umanitarie, culturali, scientifiche) e negli organismi internazionali, nel settore pubblico e privato, in qualità di funzionari, di esperti linguistici interculturali, come professionisti responsabili della raccolta, conservazione e trasmissione della documentazione, come responsabili di programmi di assistenza sociale ed assimilati; potranno collocarsi inoltre come responsabili della comunicazione internazionale, come interpreti e traduttori, come professionisti del turismo e delle attività ricettive ed assimilate; essi potranno inoltre lavorare nella direzione di organizzazioni internazionali, di settori della cooperazione e degli aiuti allo sviluppo. Disporranno di un profilo di alta professionalita` per interagire con enti e istituzioni direttamente chiamati in causa dai fenomeni dell?integrazione culturale, linguistica, economica e sociale, tenendo conto sia delle necessita` di tutela delle lingue immigrate, sia delle problematiche di integrazione, con particolare riferimento alla legislazione linguistica dell?Unione Europea. Potranno altresi` ricoprire incarichi di docenza nella formazione continua. Saranno acquisite conoscenze delle problematiche che caratterizzano settori specifici, quali imprese pubbliche e private, istituzioni pubbliche, enti culturali, ambientali, turistici, editoria e giornalismo, con particolare riferimento alle dinamiche interetniche e interculturali. Infine i laureati acquisiranno la capacita` di utilizzare gli strumenti necessari per la comunicazione e la gestione dell?informazione, in un contesto multiculturale e con un preciso radicamento nelle problematiche di questo tipo che emergono nelle societa` contemporanee, soprattutto a livello internazionale.

Statistiche occupazionali (Almalaurea)
Milano
Stakeholders

Il corso dialoga con il territorio attraverso consultazione con le organizzazioni professionali, produttive e di servizio - a livello locale, nazionale e internazionale.